Terminale Cinema - Casa del Cinema di Prato

ALFRED HITCHCOCK. IL MAESTRO DELLA SUSPENSE

ALFRED HITCHCOCK. IL MAESTRO DELLA SUSPENSE

Dal 22 Nov 2022 al 20 Dic 2022

La seconda delle due rassegne proposte dal Mabuse Cineclub per l'autunno 2022 è dedicata ad Alfred Hitchcock, maestro della suspense, In programma 5 appuntamenti con i suoi capolavori. Tutti i film sono proiettati in versione originale sottotitolata in italiano.
Spettacolo unico il martedì alle ore 21.15. Biglietti: interi 6€ | ridotti (Soci Casa del Cinema, abbonati Metastasio e Pratosfera card) 5€
INGRESSO RISERVATO AI POSSESSORI DI TESSERA ASSOCIATIVA 2022 (1€). È possibile sottoscrivere la tessera ogni sera prima di ciascuna proiezione.

IL PROGRAMMA:

22 novembre - PSYCHO (USA, 1960)
29 novembre - L’UOMO CHE SAPEVA TROPPO (USA, 1956)
6 dicembre - NODO ALLA GOLA (USA, 1948)
13 dicembre - FRENZY (GBR, 1972)
20 dicembre - I 39 SCALINI (GBR, 1935)

ALFRED HITCHCOCK, IL MAESTRO DELLA SUSPENSE
Un secolo fa, proprio nei giorni in cui siamo a lavoro per questa nuova rassegna, cominciava ufficialmente la prolifica, scintillante carriera di uno dei maggiori autori dell'intera storia del cinema: Alfred Hitchcock. È nel 1922 che il futuro “Master of Suspense” inizia a scrivere le sue prime sceneggiature e a farsi le ossa attraverso alcuni ruoli da aiuto regista nei teatri di posa di Islington, alla periferia di Londra. Sempre in questo anno firma il suo primo film, Number Thirteen, per la verità mai concluso e ad oggi purtroppo perduto. Ma è con l'avvento del sonoro che Hitchcock trova piena e massima capacità di espressione e di sperimentazione all'interno del cinema di genere. La sua instancabile attività (in poco più di 50 anni girerà 56 lungometraggi, oltre ad una manciata di corti e alle incursioni televisive di 'Alfred Hitchcock presenta') lo rende uno dei registi più celebri fra il grande pubblico. Una fama che si consoliderà e si amplierà a partire dal suo sbarco negli Stati Uniti, con l'arrivo delle grandi produzioni e delle collaborazioni con le star di Hollywood. Ma il cinema di Hitchcock è troppo originale e stratificato per essere relegato a mero intrattenimento. I primi ad accorgersene sono gli autori della Nouvelle Vague, in particolare Truffaut, Chabrol e Rohmer, che inaugurano una nuova considerazione critica della filmografia del vecchio Maestro, definitiva e incontestabile. Si potrebbero scrivere pagine sull'opera di 'Hitch', ma come Mabuse abbiamo scelto di rendergli omaggio scegliendo un film per ciascun decennio della sua produzione sonora, dagli anni '30 agli anni '70. In questa difficile selezione abbiamo privilegiato restauri recenti (Psycho), opere eccentriche (Nodo alla gola, primo noir a colori del regista, impreziosito da un ossessivo ricorso al piano sequenza e L'uomo che sapeva troppo, unico remake della carriera, per giunta di un suo stesso film) e pellicole meno viste o ingiustamente sottovalutate (I 39 scalini, Frenzy). “Certi film sono pezzi di vita, i miei sono fette di torta” amava ripetere Hitchcock: a noi non resta che assaggiarne un po’... (FB)

 

 
 
 

Film legati a questa rassegna

BROOD - LA COVATA MALEFICA

BROOD - LA COVATA MALEFICA

Per la rassegna “Il padre del Body Horror – David Cronenberg”, a cura del Mabuse Cineclub, sarà proiettato il film “Brood – La covata malefica”, con Oliver Reed, Samantha Eggar. Horror - Canada, 1979, durata 91 minuti. Versione originale sottotitolata in italiano. V.M. 18 anni

CRIMES OF THE FUTURE

CRIMES OF THE FUTURE

Da martedì 18 ottobre torna al Terminale Cinema il Mabuse Cineclub con una rassegna dedicata a David Cronenberg, il padre del Body Horror. Il primo appuntamento è con la proiezione di “Crimes of the Future” (Fantascienza, Can/Fra/Usa, 2022, durata 147’), di David Cronenberg, con Viggo Mortensen, Léa Seydoux. Versione originale sottotitolata in italiano. V.M. 14 anni

FRENZY

FRENZY

Per la rassegna “Alfred Hitchcock. Il maestro della suspense”, a cura del Mabuse Cineclub, sarà proiettato “Frenzy”, con Billie Whitelaw, Alec McCowen. Giallo - Gran Bretagna, 1972, durata 116’. Versione originale con sottotitoli in italiano. V.M. 14

 

IL DEMONE SOTTO LA PELLE

IL DEMONE SOTTO LA PELLE

Per la rassegna “Il padre del Body Horror – David Cronenberg”, a cura del Mabuse Cineclub, sarà proiettato il film “Il demone sotto la pelle”, con Barbara Steele, Paul Hampton. Genere Horror - Canada, 1975, durata 87 minuti. Versione originale con sottotitoli in italiano - V.M. 18

l'UOMO CHE SAPEVA TROPPO

l'UOMO CHE SAPEVA TROPPO

Per la rassegna "Alfred Hitchcock. Il maestro della suspense", a cura del Mabuse Cineclub, sarà proiettato il film “L’uomo che sapeva troppo”,con James Stewart, Doris Day. Remake dell'omonimo film del 1934, mantiene la stessa trama ambientandola in Marocco invece che in Svizzera. Spionaggio - USA, 1956, durata 120’ Versione originale restaurata con sottotitoli in italiano

NODO ALLA GOLA

NODO ALLA GOLA

Per la rassegna “Alfred Hitchcock. Il maestro della suspense”, a cura del Mabuse Cineclub, sarà proiettato il film “Nodo alla gola”, con James Stewart, Farley Granger. Giallo, USA, 1948, durata 80’. Versione originale con sottotitoli in italiano

VIDEODROME

VIDEODROME

Per la rassegna “Il padre del Body Horror – David Cronenberg”, a cura del Mabuse Cineclub, sarà proiettato il film “Videodrome” (Fantastico, Canada, 1983, durata 90’), recentemente riuscito in sala restaurato dalla Cineteca di Bologna. Versione originale sottotitolata in italiano. V.M. 14 anni


Archivio anni passati:

Casa del Cinema di Prato Società Cooperativa - Impresa Sociale
via Carbonaia 31 - 59100 Prato (PO)
C.F. e P.IVA 02211590977
tel. 0574 962744
email: posta@terminalecinema.com

Europa Cinemas

Webtic